Il massaggio non è solo un trattamento lussuoso per coccolarti, ma ci sono molti altri salutari motivi per fare un massaggio regolarmente, incluso il più importante: ridurre lo stress.
Poiché lo stress può tradursi in modi diversi per persone diverse, dai dolori, alle tensioni muscolari, allo sfinimento fisico ed emotivo, il massaggio può effettivamente aiutare il tuo corpo e la tua mente a ridurre lo stress, fornendo sollievo e, se non meglio, farmaci per alcuni di questi disturbi.

Perché il massaggio attiva il sistema nervoso parasimpatico del tuo corpo, contrasta la risposta negativa del tuo corpo allo stress, rilassando la tensione muscolare e permettendo alla frequenza cardiaca, alla pressione sanguigna e alla circolazione di tornare alla normalità. Allo stesso tempo, il massaggio può aumentare la consapevolezza del proprio corpo e della tensione.

Ecco cinque cose positive che un massaggio può fare per te e per il tuo corpo:

1. Diminuisce il dolore cronico

Il massaggio rilascia endorfine (l’antidolorifico naturale del corpo) nel cervello e nel sistema nervoso per ridurre il dolore e il disagio senza l’uso di farmaci e attiva i segnali dei recettori nervosi per bloccare temporaneamente i segnali di dolore cronico dal raggiungere il cervello.

2. Rafforza il tuo sistema immunitario

Il massaggio aumenta la circolazione nel sistema linfatico, che svolge un ruolo importante nella prevenzione delle infezioni e delle ferite di guarigione .

3. Migliora la funzione nervosa

Il massaggio rilassa i muscoli contratti, che possono premere o pizzicare i nervi, causando formicolio, intorpidimento o dolore. Per gli atleti o coloro che amano semplicemente un buon allenamento, prova un massaggio svedese per ridurre il dolore muscolare associato all’esercizio.

4. Ti fa dormire meglio

Poiché il massaggio rilassa i muscoli tesi e calma il sistema nervoso, facendo rallentare il ritmo del tuo corpo, la pressione sanguigna si abbassa, la frequenza cardiaca si assesta e la respirazione diventa più profonda e più ritmata, preparandoti ad un grande il sonno della notte. Suggeriamo di provare un massaggio miofasciale – quarantacinque minuti, due volte alla settimana, può aiutare ad alleviare i sintomi della sindrome delle gambe senza riposo. Il massaggio svedese può anche aiutare a prevenire l’insonnia.

5. Migliora la tua pelle

Con così tanti fattori che incidono sulla nostra pelle, tra cui il sole, l’inquinamento, la cattiva alimentazione e solo il naturale processo di invecchiamento, la massoterapia può aumentare l’assorbimento di nutrienti vitali per la riparazione della pelle e accelerare la rimozione delle tossine. Una migliore circolazione aiuta a idratare la pelle, migliorando la struttura della pelle, allevia la secchezza e il prurito.